Intervista a Palmer Luckey : Il nuovo prototipo Oculus Rift e il futuro della Realtà virtuale

palmer1

Otto giorni di interviste e spiegazioni sul nuovo prototipo, Palmer Luckey il creatore di Oculus Rift era sfiancato ma molto contento delle reazioni positive che ha suscitato l’ultimo prototipo di Oculus Vr.

Di seguito abbiamo inserito una lista di domande rivolte dalla stampa:

A che punto siete ? notizie sulla versione commerciale?

Palmer Luckey: Niente da annunciare. Siamo davvero lontani. Abbiamo il software che è davvero ben sviluppato, abbiamo l’ hardware che è davvero ben sviluppato, stiamo costruendo la nostra squadra, ma non possiamo ancora annunciare nulla.

Quanto è grande la squadra?

69 persone.

 Quali sono le principali priorità?

Beh, ci sono un sacco di persone che fanno un sacco di cose diverse. le priorità sono quelle di trovare i migliori materiali senza alzare troppo il costo finale.

Come avete fatto a affrontare il problema cinetosi, il principale motivo della nausea?

È necessario ridurre la latenza, è necessario ridurre il motion blur, e aumentare la risoluzione, e fin qui ci stiamo riuscendo, ma molto dipende anche dai contenuti, non importa quanto bene costruisci il visore, purtroppo non tutto ciò che si può fare su un monitor può essere fatto sul visore, bisogna partire dalla concezione di sviluppare giochi che non creino squilibri e disorientamento a chi indossa il visore, poi alcune cose sono soggettive, per esempio se soffri di vertigini e ti trovi in un gioco a grandi altezze, guardare in basso creerà  problemi. Quindi, anche se facciamo un visore perfetto, ci saranno sempre  esperienze videoludiche che potrebbero farti star male.

Avete una demo preferita?

Eva: Valkyrie. Questo è un gioco multiplayer divertente, e abbiamo speso un sacco di tempo in ufficio a giocare.

Quali sono i tuoi pensieri su Valve e la sua iniziativa aperta alla realtà virtuale? 

In primo luogo, noi amiamo i ragazzi di Steam, e abbiamo parlato molto con loro. Fanno un sacco di  ricerche incredibili sulla realtà virtuale, io sono un giocatore PC in tutto e per tutto, gioco alcuni giochi per console, ma il computer è dove spendo la maggior parte del mio tempo.

Siete entusiasti all’idea di giochi per PC che si spostano in salotto tramite Steam Box?

Io  personalmente non sono tanto entusiasta, perché mi piace il gioco sulla mia workstation, ma sono molto entusiasta che i  giochi per PC possano essere portati a quelle persone che preferiscono il salotto. E penso che sia un numero enorme di persone. Steam ha tutti i tipi di vendite  e una comunità incredibile. E se possono far giocare i giochi pc sulla TV con un controller che conserva tutti quei benefici, non vedo come non potrebbe avere successo.

Avete provato il nuovo controller Steam?

Ho avuto un po di tempo per provarlo con SteamOS sulla mia macchina, e mi sembra un buon prodotto.

Infine, c’è una voce in giro che John Carmack stia progettando un gioco specifico per Oculus Rift. è vero?

Stiamo sviluppando internamente software per il Rift, e alcune cose sono interesssanti. Ma non abbiamo nulla di annunciare al riguardo.

jackhead

Giacomo Testa redattore di Visori3d.com età 40 anni, metà dei quali passati a sperimentare invenzioni tecnologiche, appassionato di Videogiochi Online, collabora con il sito da due anni.

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.visori3d.com/intervista-a-palmer-luckey-il-nuovo-prototipo-oculus-rift-e-il-futuro-della-realta-virtuale/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/wwwvisor/public_html/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/wwwvisor/public_html/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19