Con vrAse il tuo smartphone diventa un visore 3D

vrase-360specs-virtual-reality-headset-28

Nel corso degli ultimi anni gli smartphone si sono trasformati in un oggetto irrinunciabile, a tal punto da portarli con noi in qualsiasi luogo ed occasione.

Questa specie di computer portatili hanno un solo limite, il display, che, anche se in continua evoluzione sia sotto il punto di vista della grandezza che su quello della risoluzione non permettono di giocare o semplicemente guardare film in maniera soddisfacente.

Proprio per questo motivo oggi vi parleremo di un’altro progetto molto interessante, stiamo parlando di “vrAse” un visore simile al famoso “Oculus Rift” che sfrutta direttamente lo schermo dei comuni smartphone presenti sul mercato.

Lo stile del progetto è molto simile al “Xyson Xcope” ovvero sfrutta direttamente il tuo smartphone, basterà inserire il dispositivo nel case e questi occhiali permetteranno di superare tale limite.

Molto simile ad una normalissima maschera da sci, consente di inserire al proprio interno uno smartphone dando la possibilità di avere una visione totale dell’immagine come se fossimo di fronte ad uno schermo da 200 pollici.

Oltre questo, in base al modello di smartphone che possedete, il “vrAse” ha già predisposte le fessure per poter inserire eventuali cuffie nel vostro smartphone fornendo un’esperienza a 360 gradi.

Il “vrAse” al suo interno ha due lenti che riescono a trasformare la normale visione del display in una tridimensionale, lo schermo verrà suddiviso in due canali, uno per ogni occhio, la visuale risulterà molto nitida senza nessun tipo di affaticamento.

Sarete in grado di vedere qualsiasi tipo di film, per quanto riguarda il l’argomento giochi il discorso cambia in quanto non c’è modo di interagire con lo schermo touch, quindi si potrà giocare soltanto con le applicazioni che prevedono il collegamento di un controller.

Inoltre, grazie alla fotocamera di cui è dotato ogni smartphone sul mercato potrete gustarvi a pieno tutte le qualità della realtà aumentata, quindi potrete usarlo anche per registrare una passeggiata in bici, una discesa con lo snowboard e tanto altro.

Il modello in commercio attualmente è compatibile con i seguenti smartphone:

- iPhone 5
- HTC One
- Sony Experia
- Samsung Galaxy S3, S4, Note 2

Vi inseriamo un video dimostrativo direttamente quì sotto:

ddddddd

jackhead

Giacomo Testa redattore di Visori3d.com età 40 anni, metà dei quali passati a sperimentare invenzioni tecnologiche, appassionato di Videogiochi Online, collabora con il sito da due anni.

Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.visori3d.com/con-vrase-il-tuo-smartphone-diventa-un-visore-3d/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /home/wwwvisor/public_html/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/wwwvisor/public_html/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19